Spartiti

Ricordi di musica – MORNING DOORS (The Glass Path) Medusa’s Spite
di Alessandro Amantini
Opera estremamente personale e coraggiosamnte anti-commerciale questo Double Project Combo Morning Doors (The Glass Path) Limited Edition dei Medusa’s Spite. Il cofanetto in edizione limitata contiene, infatti, i due album Morning Doors(2006) e Morning Doors (The Glass Path) (2009) per un totale di 19 tracce che vanno a fare da corredo sonoro a un’intera giornata di un ragazzo qualsiasi. Usando le performance sonore come una videocamera, i fratelli Stefano e Paolo Daniele insieme ad Antonello Aprea, pedinano il giovane nel suo vivere quotidiano, alterando le percezioni dell’ascolto lì dove la musica serve come decodifica degli stati d’animo del protagonista.
Leggi tutto l’articolo…
Musica on stage – La poesia dei Briganti
di Laura Riggi
Una sera di fine luglio, tanti amici seduti intorno a una statua in piazza, un bimbo scalzo batte le mani divertito al suono della musica.
Una poesia che solo i Legittimo Brigantaggio possono regalare al numeroso pubblico intervenuto alla loro festa in piazza a Sezze, sabato 29 luglio. Già, perché quando si parla di questa folk rock band lepina (alla quale a dire il vero non piace molto essere catalogata!) si può solo parlare di festa più che di concerto!
Leggi tutto l’articolo…
Ricordi – FLOATING AROUND Medusa’s Spite
di Alessandro Amantini
Massimi esponenti dell’Elettro Rock Italiano, i Medusa’s Spite (in italiano Il Tocco della Medusa) sono un gruppo formatosi a Roma nel 1996 dal sodalizio tra Stefano Daniele (bassista, guitar e vocals), Paolo Daniele (vocals, sinth e drum machine) e Antonello Aprea (Loop Editing e guitar).Floating Around segna il loro debutto nel 1999. Realizzato completamente in lingua inglese, inizialmente snobbato dalla critica che lo accusava di essere virato verso un concept troppo malinconico, l’album riuscì a guadagnare con il passare dei mesi un forte feedback sia riguardo le vendite, collocandosi nelle alte vette delle classifiche italiane, sia di pubblico.
Leggi tutto l’articolo…
Ricordi – ACT 1: Relapse Of Reason – C.I.T.A. Caught In The Act
di Alessandro Amantini
Disco ormai lontano nel tempo, questo ACT 1 – Relapse Of Reason (1995) rappresenta la vetta (targata Empire Records) nella breve  produzione dei C.I.T.A. abbreviazione di Caught In The Act, gruppo tedesco capitanato dal vocalist Danny Martinez al cui seguito ritroviamo Antz Trujillo (chitarra, pianola e voce), Troy Benson (batteria, percussioni e voce) e Joe Marone (Basso e voce). Quello che viene proposto è un progetto robusto, un’opera impeccabile dal punto di vista tecnico. Dodici tracce dal riversamento digitale estremamente curato e in grado di rendere di alto livello l’ascolto.
Leggi tutto l’articolo…
Saggi di musica – Nel bene e nel male, nessuno tocchi Madonna
di Giorgia Amantini
Novantacinque milioni di dischi venduti negli Stati Uniti, trecentocinquanta milioni in tutto il mondo, quarta artista con il maggior numero di vendite nella storia della musica (al primo posto ci sono i mitici Beatles), icona di stile, eleganza e trasgressione, fenomeno pop dance senza eguali, milioni di proseliti nel globo e una storia artistica e privata da far girare la testa anche al miglior sceneggiatore.
Leggi tutto l’articolo…

 

On stage – Claudio Baglioni e Gianni Morandi: due Capitani coraggiosi
di Giorgia Amantini
Potremmo dire che per le nuove generazioni sono un po’ fuori moda, potremmo dire che per le nuove generazioni il loro stile musicale sia un po’ superato, potremmo dire che per le nuove generazioni sono poco interattivi (ma sarà poi vero che le nuove generazioni pensano proprio questo di loro?), ma c’è una cosa che le nuove generazioni non possono dire di questi due: che sono Artisti, con la A maiuscola, appunto.
Leggi tutto l’articolo…
Ricordi – Marilyn Manson Antichrist Superstar
di Alessandro Amantini
Si consiglia la lettura al solo pubblico adulto
Vero e proprio fenomeno di portata mondiale, nonché punto di fondamentale cambiamento nella scena metal dell’intero decennio dei ’90, Antichrist Superstar (1996) è una delle opere più controverse ed estreme della produzione della metal band statunitense Marilyn Manson, la quale prende il nome dal suo frontman Brian Hugh Werner, ex giornalista in ambito musicale, il quale concepisce il suo pseudonimo unendo le figure di Marilyn Monroe e Charles Manson identificandone così il connubio-dicotomia delle icone che essi rappresentano.
Leggi tutto l’articolo…
Ricordi – Roberto Scozzi. Anonimo Italiano
di Alessandro Amantini
È il 1994 e come un fulmine a ciel sereno piomba in tutte le emittenti italiane Anonimo Italiano. Cantante pop di notevoli capacità melodiche, si impone all’attenzione dei media italiani a causa del suo totale anonimato a cominciare dal suo nome d’arte da cui prenderà il titolo il suo album d’esordio. Infatti, le sue prime apparizione nelle emittenti TV, sono caratterizzate da un volto celato dietro una maschera da carnevale di colore argenteo.
Leggi tutto l’articolo…

 

Ricordi – Enigma MCMXC a.D.
di Alessandro Amantini
Concept importantissimo e pietra miliare per il genere beatnew age, MCMXC a.D. vede la luce nel 1990 per mano del musicista rumeno Michael “Curly” Cretu (vero nome Mihai Cretu) coadiuvato dalla moglie (cantante tedesca) Sandra Ann Lauer.
Leggi tutto l’articolo…

 

On stage – Il trionfo della musica alla festa di Lanuvio
di Sara Cambedda
È questo il pensiero che accomuna tutti gli artisti, o i semplici appassionati di musica che, da vent’anni, organizzano l’evento che raccoglie migliaia di persone da tutta la regione: la Festa della Musica di Lanuvio. La musica entra in risonanza con la parte più profonda di noi stessi, suscitando sentimenti ed emozioni. Forse perché ogni attimo della nostra vita è scandito da ritmi diversi: dalle lancette dell’orologio, dal battito cardiaco, dal respiro. Tutto ciò che ci circonda è una sequenza ritmica musicabile.
Leggi tutto l’articolo…
On stage – Festa di “compleanni” per i Fight Club
di Laura Riggi
Domenica 15 giugno presso “I Gufi” di Latina, I “Fight Club” si sono esibiti nell’ultima delle quattro date domenicali del loro Live Unplugged, che coincideva anche, allo scoccare della mezzanotte, con il compleanno di Daniele Cinto e Roberto Segala. Quale modo migliore per festeggiare!
Leggi tutto l’articolo…
On stage – Mare, sabbia e musica con i Fight Club
di Laura Riggi
L’estate firmata “Fight Club” è appena cominciata!
Dopo la ormai consolidata location “I Gufi” di Latina, ci spostiamo al “Klepsydra”, suggestivo locale sulla spiaggia di Torvaianica, che ha ospitato la Rock Cover band per un live unplugged il 12 giugno.
Leggi tutto l’articolo…


Ricordi – Le passioni di una melodia: Fantaghirò
di Giorgia Amantini
Cover fronteNel 1992, il regista italiano Lamberto Bava realizza per Canale 5 la miniserie Fantaghirò, trasposizione televisiva della celebre fiabaFantaghirò, persona bella di Italo Calvino, ottenendo un grande successo di pubblico soprattutto tra i giovanissimi.
Leggi tutto l’articolo…

 

 

On stage – L’energia dei Fight Club in tour
di Laura Riggi
L’atmosfera intima e rilassante de “I Gufi” a Latina ha fatto da cornice. domenica 8 giugno, ad un’altra bella serata con i “Fight Club”, interessantissima Rock Cover Band di Latina, che anno dopo anno si sta imponendo come realtà importante nel territorio laziale.
Leggi tutto l’articolo…