35 anni da Presenteisti

CENTRO CULTURALE GABRIELLA FERRI
V
ia Galantara 7-ang. Largo Beltramelli, Roma
20 dicembre 2014 – 2 gennaio 2015
Inaugurazione sabato 20 dicembre ore 17

35 anni da Presenteisti

Primo anello della Spirale

Evento ciclico di arte contemporanea
sculture, pitture, incisioni, assemblaggi
digitalart, performances, musiche e poesie

a cura di Laura Turco Liveri e Alessandro Piccinini 

35 anni da Presenteisti è la mostra che gli Archivi del Presenteismo di Roma, in collaborazione con Spazio Arte dell’Aquila, propongono al pubblico e agli appassionati d’arte nella sede del Centro Culturale Gabriella Ferri.
Impegnati in questo evento sia artisti italiani che stranieri quali Alessandro Piccinini, Edgardo Signoretti, Silvana Fiorentini, Shirley Carcassonne, Antonio Gentile, Franco Coppeta, Manuel Clemente Ochoa, Luigi Massimo Bruno, Fabrizio Campanella, Monil, Volker Klein, Vassili Kapsimalis, Luciano Lombardi, Manuel Ruiz Ruiz, Rosella Quintini, Dorin Lihor, Iria Seta, Moussa Aziz Abdayem, Andrea Nemiz, Marco Serri, Emiliano Yuri Paolini, Evita Andújar, Elisabetta Accoto, Francesco Maria Bonifazi, Sabrina Carletti, Fabrizio Antonelli, Sigrid Herler, Claudia Sabellico, Egidio Scardamaglia. Ed inoltre, omaggio agli Archivi del Presenteismo di Johana Fernandez Capilla, Madalina Ionascu, Madalina Tamaș, Petru Voştinariu. 
Il Presenteismo è un movimento nato in Italia (Taormina, agosto 1979), dal sodalizio intellettuale tra il pittore aquilano Alessandro Piccinini e lo scrittore ed antropologo francese Pierre Carnac, e si caratterizza come forma d’arte in cui predomina la componente “ TEMPO” sulla condizione spaziale dell’oggetto artistico. Sviluppatosi  sia in Italia (gruppo presentisti romani) che in Francia (gruppo di Parigi), con l’apporto di un sempre maggior numero di artisti, scrittori, poeti e  musicisti, è stato al centro di rilevanti rassegne nazionali e internazionali, promuovendo iniziative sociali (La Caduta del muro di Berlino 1989, Sarajevo contro l’umanità 1992, ArtAria 1992, Il Messico dei Chiapas 1994, The Child Symbol 1995, Operazione Mururoa 1995, Meridiani Paralleli – Palestina chiave di cultura e di pace 2000-2003,  Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne 2014, L’Aquila Forever “99 rintocchi per la Resurrezione” e “Onna nel cuore” 2014-15) e culturali (L’Arte per Villa Carpegna 1987, Ziqqurat 1991, Icaro 1991, Pasoliniana 1993, Contro-corrente: Prospettive Presenteiste 1993, TracceRassegna antologica– 1999, Flumen 1999, Il viaggio di Ulisse 2008, Ritorno a Portonaccio – Omaggio a Elio Filippo Accrocca -2013, Giuseppe Verdi Forever 2013).
“Non è la fine di un cammino, afferma Piccinini, ma una ulteriore fondamentale tappa di un percorso di analisi di quella che si pone ormai come una vera e propria cultura presenteista, in perenne dialogo con se stessa e con i grandi temi del confronto con il circostante; un confronto inteso anche come necessità di comunicazione e testimonianza dei fermenti più inediti della nostra società.” Nella loro lucida e consapevole analisi, in sostanza gli artisti presenteisti, interrogando se stessi nel paradosso dell’animo, cercano nuove risposte, nuovi equilibri di comunicazione e di armonia di vivere, in una dimensione più umana della poesia e del mistero dell’arte. Si tratta di proseguire nel progetto originario in cui gli elementi che compongono il nostro ambiente vengono modificati, trattati, espressi in un contenuto di tipo artistico, senza utopia ne’ retorica, ma esclusivamente in una chiave di sincera visione estetica del mondo.
La rassegna è una anticipazione di un tour nel mondo dell’arte, della percezione, dell’idea e della fantasia, che si riproporrà al pubblico per accogliere nuove creazioni scalpitanti di sperimentazione. Suddivisa per anelli secondo la spirale simbolo del Movimento, la manifestazione itinerante richiama giocosamente il visitatore in un girone dantesco della visione infuocata.
Dedicata alla memoria dei firmatari del Manifesto Presenteista – il poeta Nicu Caranica, lo scrittore Pierre Carnac, il pittore e teorico Franco Coppeta, la pittrice Silvana Fiorentini, il regista di opere liriche Sanzio Levratti e il musicista compositore Valerio Romano Teofani si articola di opere non solo individuali ma anche collettive, esposizione di dediche al movimento di Elio Filippo Acrocca, Achille Millo, Remo Brindisi, Sandro Trotti, Walter Proni, Bruno Regni e Riccardo Muti, una serie di eventi multimediali con lettura di poesie presenteiste di Silvana Fiorentini, Rolando Meconi, Luigi Massimo Bruno, Giorgio Caproni, Maria Cumani Quasimodo, Vittorio Soriani, Aldo Spinardi, Gioacchino Ruocco, Fiorella Corinaldesi Di Rosa, Giuliano Carpino e Antonio Sassone, recitate dalle attrici dell’associazione culturale ARCADIALOGO e performances artistiche e musicali arricchite da videoproiezioni d’archivio.
Il Presenteismo è fissare nella dimensione umana il presente /passato ed il presente /futuro perché l’unica realtà è il presente sia pure un presente che diviene ricordo ed un presente che nel presente è atteso e che poi il presente ci farà conoscere nella sua interezza (Rolando Meconi).
La mostra è anche una ricognizione tematica degli intenti ideali ed estetici del Presenteismo, alla luce delle testimonianze, dei contributi e degli scritti critici di Berenice, Lorenzo Canova, Raffaele Cantone, Nicu Caranica, Pierre Carnac, Josè Aranguen, Massimo Centini, Gennaro Coviello, Demetrius Demou, Emidio Di Carlo, Arianna Di Genova, Petre Don, Bernardino Filipuzzi,Gilberto Finzi, Daniele Iosimi, Anna Iozzino, Dan Lazarescu, Tiziano Marcheselli, Barbara Martusciello, Michelangelo Mazzeo, Angelo Mistrangelo, Angela Noia, Silvana Nota, Lidia Riviello, Arianna Sartori, Laura Turco Liveri.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...