300. L’ALBA DI UN IMPERO

Per tutti i fan di 300 e in generale per gli amanti degli adattamenti cinematografici tratti dalle graphic novel di Frank Miller (autore anche di Sin City) è davvero un buon film, cruento e adrenalinico come il primo capitolo – che tuttavia resta superiore – e finalizzato al puro intrattenimento, sullo sfondo di una verosimiglianza storica non sempre attendibile. Zack Snyder, che nel 2007 aveva diretto 300, oltre a Watchmen (2009) e L’uomo d’acciaio (2013), figura qui solo come sceneggiatore, lasciando la regia a Noam Murro, che se la cava egregiamente, specie nelle numerose sequenze di battaglie navali. Protagonista indiscussa della pellicola è la superba Eva Green, calata perfettamente nei panni di un personaggio vendicativo e malefico per il quale lo spettatore non può fare a meno di tifare. La 33enne parigina dimostra ancora una volta un innato talento rendendo credibile la sua volitiva Artemisia (Generale donna realmente esistita) a dispetto dell’alone fumettistico che le ruota intorno, concentrato soprattutto nell’eccentrico dio-re Serse (di nuovo interpretato da Rodrigo Santoro), di cui si narra la genesi divina, dopo l’apparizione tra il kitsch e il trash nel primo episodio. Sebbene Gerard Butler (il leggendario Re Leonida di Sparta) rimanga per carisma e temperamento di un altro livello, è tuttavia apprezzabile la prova dell’attore australiano Sullivan Stapleton (che dà volto e muscoli allo stratega ateniese Temistocle): c’è una scena di seduzione e sesso violento tra lui e la Green che da sola vale il prezzo del biglietto! Magniloquenti le musiche, originali e non, curate da Junkie XL, con una versione davvero epica di “War Pigs” (remix dei Black Sabbath) sui titoli di coda.
di Giustino Penna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...